CHI SIAMO

La Tasca Teatro è un’associazione culturale nata ufficialmente nel Gennaio 2019 dall’idea di Lara Barzon, Francesca Tomasetti, Iris Cordani e Valeria Volpe.

Non è un’associazione solo teatrale, ma come dice il nome vuole essere una Tasca, un contenitore, che mano a mano si riempe di persone che a loro volta propongono idee, spettacoli e progetti inerenti al campo performativo, creativo, formativo e corporeo. All’interno di questo contenitore lavorano diversi artisti, collettivi e formatori che portano avanti diversi filoni: dal circo/teatro d’intrattenimento a progetti di ricerca, dal lavoro sul corpo a proposte educative per i più piccoli. Quello che ci accomuna non è un senso estetico o l’uso preferenziale di uno stesso linguaggio, ma il credere che diversi linguaggi possano incontrarsi in una filosofia comune, ovvero la necessità di trasmissione e di condivisione.

C’è un immagine letteraria che ha ispirato la scelta del nome, ed è l’espressione che Padre Ubu dice spesso nell’Ubu Re di Alfred Jarry per minacciare i suoi nemici: “Per la mia candela verde…ti infilo nella mia tasca!”. Nessuno sa che cosa ci sia in questa tasca, che cosa accada se si viene infilati in questo luogo misterioso e a noi piace pensare che una volta che ci si lascia cadere si viene risucchiati da un flusso creativo contagioso.

COLLETTIVI