JESSICA GIACOLETTO PAPAS

Jessica nasce nel 1995 nelle sperdute valli del canavese, e si diploma come tecnico per il turismo.
A 20 anni vive tra Torino e Bardonecchia diventando responsabile del bar del Villaggio Olimpico.
Scopre il teatro e il circo a 22 anni e lascia il suo lavoro per approfondire la conoscenza di questi nuovi mondi che la affascinano e la fanno sentire a proprio agio in una continua scoperta.
Stimolata da questa ritrovata energia artistica inizia ad avvicinarsi al mondo del face-painting e delle drag queen.

Lavora come tecnico per spettacoli in alcuni festival durante l’estate 2018 e si lancia verso un nuovo percorso di lavoro con artisti, per valorizzarne il lavoro e portarlo a conoscenza di più persone possibili, cercando di condividere la sua propensione ai contatti e all’organizzazione con persone che fanno arte.
Dedica il suo entusiasmo per il nuovo percorso a nonna Pierina, che scrive il suo nome sulla buca delle lettere con lo smalto glitterato, odia i vicini, beve vino con la cocacola, e soprattutto le da la forza e l’appoggio per affrontare qualunque sfida.
P. S. se vedete una ragazza con strane cose disegnate o attaccate in faccia e/o improbabili abbigliamenti, andare in giro come nulla fosse.. È lei