LA CENA E’ SERVITA

DI E CON     Lara Barzon
Iris Cordani
Miriana Nardelli
DRAMMATURGIA Iris Cordani
Carola Fasana
VIDEO Alessio Panzetta
MUSICA Marco Gervino

Il mio corpo è Scarno e opaco
non ho barriere
ma abitudini sbagliate
sollevatemi
il mio corpo è leggero
la mia anima pesa
sull’ emancipazione
di uomini ingiusti
sii forte
il mio corpo è colorato
lo vuoi?
Trova una strada
indipendente
uno spazio vitale
trafiggi la carne
non predomina il singolo?
In questo mondo marcio
A compiacere un pubblico arrapato

Iris Cordani

SINOSSI

La cena è servita è un racconto frammentato di vite di donna, cadenzate dal ciclo mestruale e da ciò che esso comporta. Non è una storia, ma un insieme di azioni che portano ad esperienze condivise con lo spettatore. Sono tre corpi che colorano la scena con le loro particolarità. E il tuo corpo di che colore è?

DESCRIZIONE

Questo spettacolo parla della donna, della donna al di la dell’uomo, dell’essere donna, dell’avere un corpo e del ciclo mestruale. Le tre performer, provenienti dal mondo della danza, del teatro e del circo, portano in scena la loro umanità attraverso un susseguirsi di azioni performative che creano uno spettacolo ibrido, accattivante e coinvolgente, in cui si intersecano continuamente realtà e finzione, quotidianità e assurdo, vita vera e sogno. Lo spettatore si riconosce in ciò che vede, ma non ne è rassicurato, trovandosi così coinvolto in una montagna russa di stati d’animo, in continuo cambiamento, talvolta senza apparente motivo come accade nei giorni del ciclo mestruale.