LA POESIA DEL QUOTIDIANO – ONLINE

GIORNI E ORARI

martedì 12, 19, 26 maggio

ore 18.00 / 20.00 

OFFERTA LIBERA 

INFO E ISCRIZIONI

Lara:  +39 3497886130

info@latascateatro.com

Indirizzato a chiunque abbia voglia di esplorare il proprio potenziale creativo!

LA POESIA NEL QUOTIDIANO

Il rischio, il piacere e la morte

Cosa faremo?
 
  • Esercizi di scrittura finalizzati ad attirare la creatività e la poetica personale
  • Realizzazione di lavori audiovisuali a partire da premesse concrete
  • Andremo ad indagare il materiale poetico immerso nella quotidianità
  • Pensare la realtà come costruttrice di un immaginario
  • La decostruzione del pre-esistente per andare a costruire qualcosa di nuovo

Obbiettivi

A partire da consegne concrete e da differenti indagine tematiche, ogni partecipante potrà sperimentare la creazione nell’immediato, utilizzando diversi ricorsi espressivi che sono a portata di mano. Ognuno lavorerà secondo una poetica personale. Sarà uno spazio ludico di prova, dove sarà protagonista l’intuizione, cercando di incentivare l’avvicinamento ad un lavoro individuale. 

L’obbiettivo fondamentale è creare modi di creazione in collaborazione che aiutino a pensare alla pratica artistica come piattaforma e al riconoscersi in una comunità. Attraverso esercizi teorici e pratici, indagheremo la sperimentazione e  l’improvvisazione come materia prima della produzione artistica, cercando di incorporare elementi che potenzino ed intensifichino lo sviluppo di un proprio linguaggio.

Il campo artistico sarà pensato come un luogo dove le regole del gioco siano in costante re-significazione e dove l’incorporazione dello sguardo dell’altro sia fondamentale per dare vita ad elementi critici nel processo creativo.

Ci alleneremo a conoscere e riconoscere nel processo creativo proprio e degli altri, a delimitare le ossessioni, a mettere da parte pregiudizi e ad approfittare al massimo degli strumenti che ci offre l’improvvisazione per approfondire nel processo di lavoro e rendere così possibile l’apparire di zone sconosciute o poco sviluppate nel processo creativo.

BIOGRAFIA