LARA BARZON

ph Moira Spitoni

Lara Barzon nasce a Vicenza l’08 agosto 1991.

Inizia a ballare all’età di 5 anni e all’età di 18 anni si diploma come ballerina di danza classica RAD (Royal Academy of Dance).

Con gli studi universitari abbandona il classico per immergersi nel teatro contemporaneo: oltre a seguire numerosi seminari di regia, danza contemporanea e danza Butoh, si laurea in Arti visive e dello Spettacolo allo IUAV di Venezia, frequenta il corso di perfezionamento in Scenografia del Politecnico di Milano, si diploma come attrice presso l’Atelier Teatro Fisico Philip Radice di Torino,  frequenta l’alta formazione per il danzatore contemporaneoLazione silenziosa 2019″, diretto da Giovanni de Cicco al Teatro Carlo Felice di Genova e l’alta formazione in Curatela per le arti contemporanee promossa da OperaEstate Festival all’interno del progetto Comunità/Cultura/Patrimonio. 

Ha lavorato come assistente alla regia e scenografia per il Teatro Stabile di Torino e per la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino e come interprete per varie realtà e festival italiani e stranieri.

E’ insegnante di danza e teatro.

Attualmente è presidente dell’Associazione culturale La Tasca Teatro, per la quale lavora come regista e performer, è direttrice artistica di Spazio Liquido Torino, è membro della compagnia di danza contemporanea La danza sociale e del gruppo di ricerca C.I.F.R.A. (Collettivo Itinerante Formazione e Ricerca Azione) sostenuto dalla compagnia DEOS.

Parallelamente svolge una ricerca teorica lavorando come ricercatrice per il progetto CARTAMAD dell’Istituto Teatrale dell’Università Complutense di Madrid e scrivendo una tesi in Dance Studies sui processi creativi della coreografa uruguaiana Tamara Cubas per la laurea specialistica in Teatro e Musica dell’Università di Torino.